Sei alla ricerca di qualche consiglio utile per massimizzare la resa del tuo abbigliamento tecnico o sportivo?

L’intimo per andare in bici è l’investimento più smart per quanti siano alla ricerca di capi comodi e in grado di rendere l’allenamento caldo e piacevole: materiali specifici, libertà di movimento e protezione dell’organismo dalle condizioni atmosferiche più imprevedibili che si possono incontrare durante una sessione di workout.

Quali sono le specifiche tecniche da preferire al momento dell’acquisto?

Abbiamo raccolto in questo breve articolo alcune curiosità che possono aiutarti nella selezione dell’intimo da ciclista più adatto alle tue esigenze.

Intimo da ciclismo: quali sono i tessuti più utilizzati?

Inutile dire che il materiale è il fiore all’occhiello di prodotti di qualità, capaci di durare nel tempo; la tecnologia industriale ha permesso di dare vita ad articoli per sportivi che sono sempre più tecnici e capaci di incontrare le esigenze tanto dell’uomo quanto della donna.

La maggior parte dei tessuti sono sintetici: il poliammide, il poliuretano e il poliestere vengono miscelati con alcune tipologie di fibre naturali per donare maggiore elasticità e piacevolezza al tatto.

Preferibile al solo cotone - che tende facilmente a inzupparsi e appesantirsi una volta a contatto con il sudore, - è il polipropilene.

I capi realizzati con questa fibra innovativa sono pensati per essere lavati e asciugati molto rapidamente, sono leggeri e capaci di traspirare, senza dimenticare la loro innata potenzialità di adeguarsi alla tipologia di movimento e tensione a cui vengono sottoposti.

Intimo per ciclismo: la scelta ideale per uomo o donna

Spesso si pensa che l’abbigliamento da ciclismo debba essere esclusivamente per Lui: i boxer con fondello sono uno di quei prodotti che è importante avere, un must-have alla base di ogni allenamento di successo.

Ma non dimentichiamo le esigenze delle donne che sono alla ricerca di un intimo tecnico più performante: la nostra collezione di canotte, maglie e top sono pensate per non stringere il busto ma tenerlo caldo o fresco, a seconda della stagione in cui vengono usati i nostri articoli.

E' bene sapere che pantaloncini, salopette con bretelle e boxer con fondello rinforzato devono essere indossati direttamente a contatto con la pelle (senza le mutande) allo scopo di evitare urti e abrasioni della zona genitale, costantemente sotto sforzo durante la fase di allenamento.

Ricorda sempre che indossare un intimo per ciclismo che non sia specifico - magari con cuciture spesse e in vista - rischia di creare arrossamenti e abrasioni nei punti che entrano maggiormente a contatto con il mezzo: glutei e cosce, ascelle e spalle.

Per questo motivo, se in inverno è bene usare maglie e canotte che non disperdano il freddo, in estate è possibile optare per articoli tecnici altamente traspiranti, in grado di risultare versatili tanto nelle giornate serene quanto in quelle più ventose e temporalesche.

Salopette SOFFIO con fondello integrato

Salopette SOFFIO
con fodello integrato

scopri di più

Pantaloncino SOFFIO

Pantaloncino Soffio Donna
con fodello integrato

scopri di più

Boxer con Fondello

Boxer Uomo con fondello
interno

scopri di più

Fondello Removibile

Fondello removibile Uomo
con Gel performato

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!