Quando il caldo estivo è ormai un ricordo ma ancora non è arrivato il momento di indossare l'abbigliamento invernale, è sempre difficile scegliere i capi giusti per andare in bicicletta.

Il problema è sempre quello delle gambe ma c'è una valida alternativa al pantalone: ecco cosa puoi indossare per essere comodo e protetto.

Quale alternativa al pantalone da bici nella mezza stagione

Una valida alternativa al pantalone da bici nella stagione autunnale può essere sicuramente rappresentata dai gambali.

Si tratta di una sorta di manicotto che copre le gambe dalle caviglie all'inguine e tiene al caldo questa zona del corpo senza però costringere le gambe o impedirne i movimenti.

I gambali per il ciclismo sono perfetti sia per uomini che per donne e possono essere indossati in qualsiasi stagione, sia in inverno magari al di sotto di una tuta o di un pantalone da ciclismo, sia nelle mezze stagioni quando occorre coprirsi ma senza esagerare in modo da non sentire caldo o sentirsi esageratamente costretti dal tessuto.

Questo capo è perfetto per variazioni di temperatura che vanno dai -20 gradi fino a +20, quindi davvero un'ampia casistica per soddisfare ogni esigenza.

Come vestirsi per andare in bici in mezza stagione

La mezza stagione è un periodo molto difficile per chi pratica sport all'aperto perché si corre il rischio di coprirsi troppo o troppo poco e di conseguenza ammalarsi.

Invece la stagione costringe a vestirsi "a cipolla" ossia a strati in modo da coprirsi o scoprirsi in base alle esigenze specifiche e ovviamente alla temperatura esterna.

Ci sono, però, alcuni capi che sono sempre necessari per assicurarsi una perfetta copertura in diverse stagioni.

Chiari esempi sono la maglia termica, la canotta intima e ovviamente i gambali per il ciclismo che sono il capo ideale per le gambe.

Sono tanti i modelli di gambali che si possono acquistare e si differenziano per materiale e per lunghezza, mentre su quest'ultimo aspetto la scelta è molto soggettiva e dipende da come ognuno si sente più comodo, per quanto riguarda invece il materiale con cui possono essere realizzati non c'è dubbio: la scelta migliore è il polipropilene.

Che tipo di materiale scegliere

Un materiale molto innovativo che si configura come la perfetta alternativa al cotone ma con qualche vantaggio in più è il polipropilene.

Infatti il cotone, tessuto considerato perfetto per assorbire il sudore, in realtà non è ideale per chi fa sport in quanto è vero che assorbe il sudore ma lo  lo trattiene, mantenendo la pelle umida.

Invece un materiale tecnico come il polipropilene non assorbe il sudore ma lo fa traspirare senza trattenerlo, quindi i gambali si mantengono sempre asciutti e sono molto più confortevoli per la pelle in quanto resta pulita e priva di odori sgradevoli proprio perché il polipropilene non li trattiene.

Calza a Compressione Graduata 2.0

Calza a Compressione Graduata 2.0

Calza lunga

scopri di più

Calza a Compressione Graduata

Calza a Compressione Graduata 

altamente traspirante

scopri di più

Booster Race & Recovery

Booster Race & Recovery

gambale a compressione graduata

scopri di più

Gambale a compressione graduata

Gambale a compressione graduata

Gambale termico

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!