I ciclisti veri non si lasciano scoraggiare dalle condizioni metereologiche avverse ma, anzi ne approfittano per rinvigorire ancora di più la loro resistenza.

È assodato che, con l’ausilio di un buon abbigliamento e dei buoni accessori, la pioggia è una condizione sfavorevole ma non preoccupante. 

Andare in bici sotto la pioggia?

Scegli di pedalare con indumenti tecnici, questi consentono infatti di vivere la pioggia non come un impedimento, ma come una situazione eventuale da affrontare nel migliore dei modi.

Un capo di estrema importanza durante una pioggia intensa è la mantella antipioggia che con un ingombro estremamente ridotto, oltre ad essere impermeabile, protegge anche dal vento ed inoltre è un valido alleato durante i repentini cambiamenti climatici.

Averne una si rivela indubbiamente un’ottima strategia in quanto garantiscono un’ottima regolazione termica e grazie alla traspirabilità permettono di mantenere il corpo asciutto e termoregolato sia durante l’attività sportiva, sia durante i riposi.

Inoltre, sulle maniche sono presenti delle cerniere che permettono di aprire i polsini per riuscire ad indossare i guanti comodamente.

I piedi

I piedi sono una delle parti del corpo più esposte e sensibili al freddo in quanto, stando agganciati al pedale, assumono una posizione statica e questa immobilizzazione non ne permette il riscaldamento "da movimento".

Pertanto, occorre munirsi di copriscarpe per ciclismo invernali, resistenti all’acqua e antivento e soprattutto che siano in grado di offrire una buona termoregolazione in quanto, al contrario, si rischierebbe di avere i piedi sempre freddi e umidi, solo con questi potrai pedalare tranquillamente.

Guanti e copricasco

Oltre a preservare dal freddo e dal vento i piedi e il corpo, occorre essere dotati anche di guanti tecnici che proteggano le mani.

Si possono trovare guanti foderati internamente con tessuti che permettono la traspirabilità e la termoregolazione della pelle delle mani, adatti così al mantenimento del calore e al trasferimento dell’umidità all’esterno.

Altro elemento utile per far fronte ai repentini cambi climatici è il copricasco antipioggia e antivento che, visto il suo ingombro quasi nullo, può essere facilmente portato con sé in ogni occasione, magari abbinandolo ad un antipioggia da bici per avere maggiore protezione.

Così equipaggiati, la pioggia non sarà più un ostacolo ma solo un tramite con cui sviluppare le proprie abilità e conseguentemente migliorare le proprie performance.

Lupetto Hightech Donna

Lupetto Hightech Donna 

comfort e traspirabilità quando le temperature scendono

scopri di più

Salopette BELIKE

Salopette BELIKE

fondello integrato per medie/lunghe distanze

scopri di più

Giacca NO RAIN

Giacca NO RAIN

100% antipioggia / 100% antivento

scopri di più

Mantellina X-LIGHT WINDBIOTEX

Mantellina X-LIGHT WINDBIOTEX 

tessuto ultraleggero

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!