Con il giusto equipaggiamento anche lo sportivo meno audace è in grado di praticare sport in inverno, infatti un buon abbigliamento e degli ottimi accessori permettono di godersi le attività sportive all’aperto anche quando le temperature non sono delle più miti e questo solo grazie all’aiuto di indumenti tecnici che permettono di affrontare le basse temperature nel migliore dei modi.

Quali sono gli accessori assolutamente indispensabili per proteggersi dal freddo?

Innanzitutto, per preservare le mani dal freddo non sono sufficienti un paio di guanti tecnici ma è sempre bene indossare dei sottoguanti che, per chi non li conosce, possono apparire degli accessori di poco conto ma in realtà sono assolutamente indispensabili.

Quest’articolo è acquistato non solo da chi pratica attività sportive all’aria aperta come il ciclismo e lo sci ma anche da chi ama viaggiare in moto, per proteggere le mani dal freddo.

Indossare un paio di sottoguanti, inoltre, rende più sicura la guida in quanto la presa del manubrio risulta più salda e sicura.

Altro accessorio invisibile ma di estrema importanza è il sottocasco, anche questo ampiamente utilizzato da ciclisti e motociclisti che amano le due ruote e non vogliono rinunciarvi nemmeno durante l’inverno: permette di mantenere la testa al caldo per tutta la durata dell’attività praticata.

Questo copricapo grazie alla sua perfetta aderenza consente di essere comodamente indossato sotto al casco protettivo.

Sia i sottoguanti, sia il sottocasco invernale vengono realizzati in tessuto tecnico traspirante, in fibra sintetica, la quale permette di non trattenere l’umidità ma di rilasciarla all’esterno.

Grazie a queste proprietà termiche, detta fibra (polipropilene), in inverno, consente di isolare il corpo e quindi di mantenere sia le mani che la testa calde e protette dal freddo.

Quando le temperature scendono di molto si sa che sia le mani sia la testa rischiano di indolenzirsi a causa del freddo pungente: utilizzando questi accessori ci si può allenare con spensieratezza anche durante i mesi più rigidi dell’anno.

Come scegliere il sottocasco

Fra le caratteristiche principali per la scelta del sottocasco invernale deve rientrare quella relativa alle proprietà termiche in quanto la sua funzione primaria è quella di isolare la testa dal freddo.

Possono essere realizzati in diversi tessuti: in lana, in microfibra o in polipropilene e in taluni casi queste fibre possono essere rivestite con dei materiali resistenti sia al vento, sia all’acqua proprio per proteggere la testa durante il periodo invernale.

La scelta del sottocasco ideale ricade sul tipo di utilizzo che ne vogliamo fare, in base soprattutto al periodo in cui andrà indossato, in quanto vi sono anche dei sottocasco progettati per proteggere il capo dal calore, quindi adatti durante le stagioni estive.

Sottocasco Summerlight

Sottocasco Summerlight

scopri di più

Sottocasco Limitless

Sottocasco Limitless

scopri di più

Sottocasco Merino

Sottocasco Merino

scopri di più

Sottocasco Windproof

Sottocasco Windproof

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!