L'abbigliamento sportivo riveste un'importanza fondamentale in molti sport che possono essere fatti a livello professionistico o amatoriale.

I tessuti, l'ergonomicità, il design e la qualità del vestiario può fare davvero la differenza in termini di prestazione così come di sicurezza e di tutela della persona.

Ci sono alcuni sport in cui l'abbigliamento assume un ruolo ancora più centrale, per le particolari caratteristiche e per lo sforzo che viene eseguito come il ciclismo e la corsa, nei quali l'atleta è più soggetto a sudorazione, agli sbalzi climatici, alla pioggia e in generale alle condizioni esterni.

In questo tipo di discipline tutti i particolari sono fondamentali, a cominciare dalle calzini fino alle berrette, includendo tutto ciò che può servire per massimizzare al massimo la prestazione.

L'importanza dell'abbigliamento nel ciclismo

Il ciclismo è uno degli sport dove maggiormente si apprezzano maggiormente i benefici dati dall'abbigliamento sportivo.

In particolare, uno degli indumenti più importanti è la salopette, pantaloni lunghi o corti dotati di bretelle che permettono di ripararsi dal freddo e mantenere una temperatura costante durante tutta la pedalata.

Le migliori salopette invernali per ciclismo hanno tutte in comune un fattore imprescindibile, il tessuto.

Questo deve essere necessariamente traspirante e termico, altrimenti la funzione principale della salopette verrebbe vanificata.

Una buona scelta può essere il polipropilene, fibra sintetica all'avanguardia che riesce a garantire un'adeguata traspirazione del sudore, ripara dall'acqua e mantiene calda la pelle.

Fondamentale è anche che non vi siano cuciture interne: questo particolare, infatti, può rischiare di irritare la pelle provocando prurito, bruciore o fastidi che finiscono per danneggiare la prestazione.

E' sempre meglio, dunque, optare per salopette che abbiano cuciture esterne e che siano più comode possibili.

Bicicletta e corsa: quali particolari curare

Un punto debole, soprattutto in caso di basse temperature, sono le mani in quanto sempre esposte al freddo.

Devono essere protette da un buon paio di guanti rinforzati e, se possibile, da dei sottoguanti termici.

Si tratta di un particolare capace di mantenere una temperatura adeguata migliorando la presa del manubrio o in generale la funzionalità della mano.

Anche in questo caso sarebbe meglio evitare di acquistare sottoguanti con cuciture interne, anche se ciò non significa che tu debba optare per un paio poco rinforzato.

Le cuciture, infatti, garantiscono maggiore solidità e assemblaggio del prodotto, si tratta cioè di trovare una via di mezzo tra comodità e qualità.

Le donne non possono fare a meno di un reggiseno sportivo, utilissimo per tenere fermo il seno senza pericolo di urti o dolori.

Generalmente disponibili in fibra sintetica, risultano aderenti ma allo stesso tempo devono risultare comodi per chi li indossa, anche in considerazione della delicatezza della parte interessata.

La presenza di cuciture interne renderebbe decisamente più scomodo l'utilizzo del reggiseno.

Giacca WIN antivento

Giacca WIN antivento

con tessuto antivento nella parte frontale
e in tessuto termico e traspirantenella schiena

scopri di più

Salopette WIN

Salopette WIN 3/4

con fodello integrato per medie/lunghe distanze

scopri di più

Guanto Thermal Touch

Guanto Thermal Touch

guanto termico invernale ma sottile e traspirante

scopri di più

Calza con protezioni tibiali

Calza lunga

con protezioni tibiali integrate

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!