Andare in bicicletta è uno degli sport più salutari che esistano, per cui gli appassionati vorrebbero praticarlo tutto l’anno, sia con il caldo che con il freddo, ma spesso le condizioni meteo e, soprattutto, l’abbigliamento non sono quelli adeguati.

Per questo motivo, le tante aziende specializzate nello sport si sono date da fare per soddisfare ogni esigenza di chi ama andare in bicicletta, con particolare attenzione a coloro che vorrebbero pedalare anche durante l’inverno e con condizioni meteo avverse. 

L’abbigliamento sportivo ha, così, sfornato indumenti e accessori utili e versatili, come la giacca da ciclismo, appositamente pensati per assicurare la temperatura giusta durante l’allenamento.

Andare in bicicletta anche d’inverno

Ci sono pochi sport completi e divertenti come il ciclismo, sia per il modo in cui permette di allenare i muscoli sia perché si pratica all’aria aperta.

Per questo motivo, durante le stagioni più rigide e ventose, tanti appassionati rinunciano per le condizioni avverse o dirottano gli allenamenti all’interno delle palestre dato che non riescono a trovare la giusta giacca antivento per il ciclismo.

Tuttavia, oggi pedalare liberamente con il freddo è possibile, grazie soprattutto all’abbigliamento tecnico, che mette a disposizione degli appassionati tanti capi in grado di assicurare le condizioni migliori per allenarsi.

I ciclisti, sia che si tratti di professionisti che di semplici amatori, possono contare su diversi modelli di giubbini da ciclismo antivento, in modo tale da poter affrontare, in sella alla propria bicicletta, ogni condizione atmosferica, dal vento alla pioggia, fino alla neve.

Inoltre, ciascuno di questi capi d’abbigliamento sportivo permette al ciclista di proteggersi dagli sbalzi di temperatura, così da evitare le pericolose escursioni termiche, che sono causa spesso delle principali malattie da raffreddamento.

Ciò viene reso possibile dai tessuti con cui vengono fabbricati questi indumenti, per i quali vengono scelti, per lo più, quelli di natura sintetica, ottimi proprio per mantenere costante la temperatura corporea e far traspirare la pelle.

Cosa indossare per andare in bicicletta d’inverno

Il vero punto di forza del moderno abbigliamento tecnico sportivo è il tessuto scelto, il quale fa la differenza per ogni tipo d’indumento dalla semplice giacca termica alla maglietta termica sia per quanto riguarda le prestazioni che la comodità che la sicurezza.

Gli sportivi meno informati spesso scelgono il cotone per i loro capi d’abbigliamento.

Ritengono infatti sia più leggero, fresco e comodo, senza sapere che non è in grado di permettere la traspirazione della pelle, assorbendo il sudore e facendolo, quindi, appiccicare addosso alla pelle, causando sia il caratteristico e sgradevole odore di sudore.

Per questo motivo, come i più esperti sapranno, la scelta deve ricadere su capi in tessuto sintetico, con particolare preferenza verso il poliestere, la poliammide e, soprattutto, il polipropilene, un tessuto che viene estratto dal petrolio.

Quest’ultimo è, attualmente, uno dei più utilizzati nel settore dell’abbigliamento sportivo, perché è caratterizzato da una notevole resistenza agli strappi, da un’adeguata elasticità e da una leggerezza ideale per chi va in bicicletta, a cui si aggiunge la straordinaria capacità di mantenere l’adeguata temperatura corporea e di proteggere dal freddo.

Gilet antivento WIN

Gilet antivento WIN

con protezione frontale antivento e un tessuto traspirante nella zona posteriore

scopri di più

T-Shirt Light Touch

T-Shirt Light Touch

con tecnologia 3D

scopri di più

Manica lunga 3D girocollo

Manica lunga 3D

extra comfort per le giornate più fredde

scopri di più

Giacca Block Rain

Giacca Block RAIN

in tessuto antipioggia ULTRA+

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!