Se hai deciso di praticare attività sportiva all'aria aperta ed in particolar modo di correre, sappi che questa è certamente una buona idea per mantenere il tuo corpo allenato.

Tuttavia, soprattutto durante i periodi più freddi dell'anno, è necessario che tu dia la giusta protezione a tutte le parti del corpo che sono maggiormente esposte alle intemperie.

Massima attenzione anche al collo durante la corsa

Dovrai scegliere capi di abbigliamento appositamente realizzati per il running con materiali che consentono di proteggere dagli agenti climatici e al tempo stesso di consentire quella necessaria traspirazione.

In virtù di ciò, il primo consiglio che vogliamo darti è quello di scegliere articoli in polipropilene.

Infatti scegliendo un capo realizzato con fibre naturali come il cotone, avrai a che fare con un articolo capace di assorbire il sudore, ma non di espellerlo all'esterno in quanto non garantisce traspirazione.

Una zona del corpo che solitamente si tende a trascurare, ma che tuttavia deve essere protetta in maniera precisa è il collo.

In commercio sono presenti per questo tante tipologie di scaldacollo da uomo o da donna, per cui non sempre risulta agevole individuare quello adatto per le tue esigenze.

Perchè è utile proteggere il collo durante la corsa

È molto importante che tu protegga il tuo collo durante la corsa, soprattutto se le temperature sono basse e c'è vento.

Infatti, con il passare del tempo, potresti fare i conti con il classico dolore al collo che è uno dei disturbi più frequenti.

Per evitare tutto questo, devi innanzitutto acquistare uno scaldacollo adeguato in polipropilene per garantire protezione e la necessaria traspirazione.

In questo modo puoi anche prevenire la cervicalgia, che è una patologia molto fastidiosa e limitante nei movimenti della quotidianità.

Praticare la corsa costantemente con la giusta protezione per il collo, ti aiuta a prevenire la cervicale e quindi migliora la tua qualità di vita.

Come prevenire la cervicale

Oltre ad acquistare uno scaldacollo di qualità per prevenire la cervicale, devi anche stare attento ad altri aspetti.

Un metodo molto efficace è quello di abbinare alla corsa una sorta di allenamento muscolare equilibrato che permetta di potenziare in maniera mirata i muscoli degli arti inferiori, delle braccia e del collo.

In questo modo, il tuo corpo sarà più fortificato e saprà resistere a possibili sollecitazioni e posture errate che potrebbero innescare i dolori della cervicale.

Ovviamente, prima di iniziare una seduta di allenamento, devi riscaldare opportunamente non solo gli arti inferiori, ma anche quelli superiori e la zona del collo.

In questo modo puoi prevenire possibili fastidi di natura muscolare come nel caso di piccoli strappi e dolori localizzati.

Infine, durante la corsa devi mantenere anche la giusta postura: devi assicurarti che il capo sia sempre rivolto verso l'orizzonte e che le spalle siano aperte al meglio.

Non in ultimo, ha anche una certa rilevanza la scelta dei giusti materiali per l'allenamento partendo dalle scarpe che devono essere adatte, un paio di scarpe sbagliato può essere causa infatti di mal di schiena e conseguentemente di cervicale.

Tubolare Multifunzione

Tubolare Multifunzione 2.0

effetto felpato all’interno

scopri di più

Tubolare Multifunzione 2.0

Tubolare Multifunzione 2.0

senza cuciture, elasticizzato

scopri di più

Scaldacollo Limtless

Scaldacollo Limitless

perfetta aderenza anatomica

scopri di più

Tubolare Summerlihght

Tubolare Summerlihght

estivo, a rete larga

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!