0
Totale : € 0,00
Carrello vuoto
Aggiorna

L’intimo giusto per iniziare a praticare sport

L’abbigliamento che si sceglie di indossare durante l’attività fisica è fondamentale: deve essere comodo e adatto, far respirare la pelle non lasciare addosso il sudore.

A differenza di quanto siamo portati a credere, il cotone non è il tessuto adatto. Esso, infatti, assorbe il sudore ma non è in grado di portarlo all’esterno, quindi la t-shirt che indossiamo rimane zuppa e pregna di sudore … e diciamocelo: l’odore che emana non è certamente dei migliori!

Le fibre sintetiche, al contrario, "lavorano" espellendo il sudore e lasciando l’ indumento asciutto e, quindi, una migliore sensazione sulla pelle. La fibra migliore, attualmente presente sul mercato è il polipropilene. Questa fibra, una volta che viene fusa, può essere aggiunta ad alcuni additivi tintoriali polimerici e, dopo alcune lavorazioni meccaniche, si ottiene un filato chiamato Prolen.

Le principali caratteristiche di questo tessile sono la plasmabilità - senza il minimo sforzo, possiamo testare l’elasticità, la leggerezza, la resistenza allo sporco e l’assorbenza. Inoltre è un materiale totalmente atossico ed ana-allergenico, consigliato anche a chi soffre di allergie alla polvere o di dermatiti.

Dunque, cosa si deve indossare per avere il corpo sempre asciutto?

Sotto la maglietta

Avere una maglietta termica di buona qualità è sicuramente importante, ma è fondamentale pensare prima a ciò che sta a contatto con la pelle: l’intimo.

Lo strato di indumenti più nascosto alla vista, ricopre un ruolo molto importante: deve essere confortevole e non dobbiamo avvertirlo, deve essere come una seconda pelle.

Il mercato degli articoli tecnici offre innumerevoli soluzioni, sia per gli uomini che per le donne. L’abbigliamento intimo per lo sport per il sesso maschile si compone principalmente di canottiere per lo sport, diverse tra loro per il design e le caratteristiche tecniche ( a seconda delle necessità, troviamo canottiere resistenti a temperature più rigide, seppur rimanendo leggere e asciutte sulla pelle).

La scelta per l’intimo sportivo femminile è leggermente più ampia: oltre alle canotte sopracitate, c’è anche anche il reggiseno.

… E non solo

Necessita di particolare attenzione anche l’intimo sportivo riguardante la parte inferiore del corpo.

Disponibili sia per uomo che per donna, la calzamaglia tecnica, i boxer –maschili- e i panty da donna – con o senza fondello (questi ultimi adatti alle cicliste).

Considerazioni finali

L’abbigliamento sportivo adatto è necessario per iniziare a praticare uno sport – alcuni più di altri. Indossando gli abiti e l’intimo tecnico non si prova quell’odiosa sensazione di scomodità e disagio e, quindi, si riuscirà ad apprezzare sin da subito lo sport scelto.

Prendendo il ciclismo come esempio, è possibile affermare che, chiunque non possiede un boxer/ panty adatto concorda nel dire che, rimanendo seduti sulla sella a lungo, si prova una sensazione di scomodità/fastidio/dolore.

Se si provasse questa situazione durante una delle prime "pedalate" non si riuscirebbe ad apprezzare veramente questo sport, quindi è meglio partire preparati e muniti dell’abbigliamento adatto!

Canotta Reverse

Canotta Reverse

si adatta a qualsiasi corporatura in movimento

scopri di più

Lupetto 3D

Lupetto 3D

per una gestione ottimale dell’umidità

scopri di più

Reggiseno Sportivo

Reggiseno Sportivo

scopri di più

Boxer Seamless

Boxer Seamless

perfetta aderenza anatomica

scopri di più

Forse potresti essere interessato anche a

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!