Per gli sportivi o per qualunque individuo che faccia attività fisica, allenarsi regolarmente è la loro regola fondamentale che non deve mai essere infranta.

C'è chi si allena in ambienti chiusi e chi decide di indossare la tuta e di fare una corsa all'aperto, come allenamento vero e proprio o solo come riscaldamento prima della vera fatica.

 Allenarsi all'aperto, infatti, porta vari benefici: non solo rende di buon umore l'atletico, grazie all'emissione delle endorfine, ma produce in modo facilitato anche la vitamina D, essenziale per le ossa e per il sistema immunitario.

Ma se ci si allena in autunno o inverno, oppure durante una giornata ventosa, è necessario indossare degli indumenti che proteggano dal freddo e dal vento.

Esistono infatti dei vestiti specifici per l'allenamento con il vento.

Quali sono?

In quest'articolo verranno indicati diversi tipi di abbigliamento da usare nel caso si faccia esercizio fisico durante una giornata fredda o nella quale c’è molto vento.

Cosa indossare per fare sport con il vento

Bisogna partire dal presupposto che esistono capi d'abbigliamento che si adattano ad ogni sport esistente.

Ad esempio, per il ciclismo, esistono vari giubbotti per ciclismo da uomo e donna che proteggono dal vento, oppure la maglia running che torna utile per giornate fredde o ventose.

In generale, quando bisogna allenarsi con il vento, bisogna vestirsi a strati ma questi devono far passare l'aria e far respirare la pelle.

Anzitutto bisogna partire dall'intimo tecnico, il quale è il primo strato a contatto con la pelle e molto importante poiché incide sulla performance dell'allenamento.

A prescindere da quale sport si faccia, sarebbe ideale indossare maglie termiche.

Il secondo strato dev'essere una maglia, la quale in base alla stagione può essere pesante o meno.

Però questo deve far traspirare la pelle e deve mantenere buona la temperatura corporea, con la corretta evaporazione dell'umidità.

Non bisogna ricorrere assolutamente al cotone, perché assorbe il sudore ma non lo disperde, bagnandosi.

È quindi ideale ricorrere ad altri materiali.

Infine, c'è la giacca antivento.

Questa rappresenta la vera e propria alleata contro il vento e la pioggia: infatti è fatta di materiale impermeabile che impedisce di assorbire umidità o acqua e di mantenere il corpo piuttosto caldo. Inoltre può essere indossata quotidianamente come normale capo d'abbigliamento, poiché si adatta ad ogni tipo di occasione.

Se si vuole, si può anche ricorrere a uno scaldacollo tubolare per proteggere il collo dal vento durante l'allenamento.

Infatti ci si può prendere un mal di gola o torcicollo se questo suda e viene colpito dalla corrente di aria fredda, quindi è necessario proteggerlo da ogni tipo di intemperie.

Conclusione

In generale, quando si parla di allenarsi durante una giornata nelle quali le condizioni atmosferiche non sono favorevoli, è sempre bene prepararsi e coprirsi bene per evitare malanni o altri tipi di dolori.

Mantellina X-LIGHT WINDBIOTEX

Mantellina X-LIGHT WINDBIOTEX 

tessuto ultraleggero

scopri di più

Giacca Block Rain

Giacca Block RAIN

in tessuto antipioggia ULTRA+

scopri di più

Gilet WIN antivento

Gilet WIN antivento 

protezione frontale antivento e un tessuto 3D traspirante nella zona posteriore

scopri di più

Tubolare Multifunzione 2.0

Tubolare Multifunzione 2.0

tessuto seamless elasticizzato

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!