L’inverno non è la stagione ideale per andare in mountain bike, eppure molti appassionati riescono ad attrezzarsi comunque, senza rinunciare a praticare questo sport a causa del freddo.

Questo grazie, soprattutto, alla tecnologia nel settore dell’abbigliamento sportivo, che tutti i giorni propone nuove e innovative soluzioni per risolvere i problemi a cui può andare incontro un ciclista durante le stagioni più rigide e piovose.

Andare in Mountain Bike in inverno

Per chi ha la passione delle mountain bike, rinunciarci per un intero periodo dell’anno può essere traumatico, perché è uno sport che si pratica non solo per tenersi in forma, ma soprattutto per stare a contatto con la natura e per sfuggire al caos metropolitano.

Per questo motivo, molti decidono di continuare a pedalare anche durante i mesi invernali ammalandosi, perché spesso privi dell’equipaggiamento necessario.

Per fortuna, oggi si può andare in mountain bike col freddo, ma è necessario sapere come fare e prendere tutte quelle precauzioni indispensabili per evitare inconvenienti durante l’allenamento.

La principale accortezza è mantenere costante la temperatura del proprio corpo, evitando gli sbalzi, e tenere sotto controllo la sudorazione.

Solo quando queste due condizioni vengono soddisfatte ci si può allenare in tranquillità e, per farlo, oggi l’abbigliamento sportivo mette a disposizione tantissime soluzioni.

Per fortuna, ora un appassionato può contare su tanti capi utili che permettono a ogni parte del corpo di mantenere una temperatura costante e al sudore di evaporare, ci sono infatti non solo accessori per le braccia ma anche per le gambe come i gambali per il ciclismo.

Tuttavia, nell’acquistare questi capi, bisogna scegliere quelli fabbricati col tessuto più adatto alla situazione, quindi puntare su quelli che garantiscano un sufficiente isolamento termico e permettono la traspirazione della pelle.

I tessuti da privilegiare per l’abbigliamento sportivo

Scegliere i migliori tessuti dei capi d’abbigliamento sportivi è indispensabile, sia per l’ottimizzazione dell’allenamento che per la comodità personale.

Solo chi è abituato a pedalare con una mountain bike per chilometri, magari su terreni scoscesi, può sapere quanto sia importante indossare l’equipaggiamento adatto.

Innanzitutto, la prima cosa da sapere è che il cotone, nonostante la sua comodità e leggerezza, non è assolutamente adatto durante la stagione invernale, perché si tratta di un tessuto che tende ad assorbire il sudore senza lasciar traspirare la pelle.

Per questo motivo, la cosa migliore è optare per i tessuti sintetici, come il polipropilene, tessuto che viene estratto dal petrolio, molto leggero sulla pelle ed in grado di proteggere il corpo dagli sbalzi di temperatura.

Queste sono i principali consigli che dovrai tenere a mente quando dovrai acquistare ogni singolo indumento tecnico, dalle maglie ai copriscarpe per ciclismo.

Calza a Compressione Graduata 2.0

Calza a Compressione Graduata 2.0

Calza lunga

scopri di più

Calza a Compressione Graduata

Calza a Compressione Graduata 

altamente traspirante

scopri di più

Booster Race & Recovery

Booster Race & Recovery

gambale a compressione graduata

scopri di più

Gambale a compressione graduata

Gambale a compressione graduata

Gambale termico

scopri di più

Barbara Bassi

Ciao sono Barbara, blogger e responsabile business development in Biotex dal 2008. Con grande passione mi dedico alla stesura degli articoli del blog che riguardano gli aspetti più tecnici dei capi Biotex come l’utilizzo di fibre innovative per poter garantire in maniera costante il miglior clima per la propria pelle. Questi 10 anni e più di esperienza diretta mi permettono di avere una visione a 360° su quello che è stato e l’evoluzione tecnologica applicata ai tessuti sportivi degli ultimi anni e che Biotex, con lungimiranza, ha saputo prevedere e ci ha creduto fin da subito.

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!