Chi ama lo sport in montagna sa bene come la scelta del giusto abbigliamento sia fondamentale per potersi muovere liberamente senza soffrire il freddo.

Oggi, a differenza del passato, grazie soprattutto all'utilizzo di tessuti tecnici è possibile stare caldi senza tuttavia sentirsi impacciati nei movimenti perché costretti a indossare maglie su maglie per cercare di mantenere una temperatura tale da non provare freddo.

Sport in montagna: fare attività sportiva senza soffrire il freddo

Per poter praticare il proprio sport invernale preferito alle basse temperature tipiche delle montagne innevate, sarà necessario optare non solo per un abbigliamento sportivo specifico, ma anche scegliere con cura l'intimo.

Utilizzare capi adeguati, come la maglia intima e termica , permetterà di sentire molto meno il freddo nonché di termoregolare la temperatura corporea.

In questo modo, anche se si suda, non si rischia di raffreddarsi, ma si resterà caldi e asciutti sulla pelle.

Oltre alle magliette intime classiche, chi preferisce indossare un modello più fashion che permetta anche di garantire una maggiore protezione al collo, potrà optare per un lupetto.

Ma cos’è un lupetto?

Un lupetto è un capo a maniche lunghe con un girocollo per proteggere il collo in maniera più efficace dal vento.

Lo sportivo ha quindi la possibilità di scegliere modelli in tessuti di vari materiali come il polipropilene e senza cuciture per garantire il massimo comfort e libertà di movimento.

L'importanza dei materiali

Quando si parla di abbigliamento per la pratica dello sport in montagna, si pensa soprattutto a non soffrire il freddo ma, in realtà, ci si dovrebbe preoccupare anche del sudore.

Optare per i classici materiali naturali, come ad esempio la lana o il caldo cotone, sicuramente offre alcuni vantaggi ma, allo stesso tempo, anche una serie di controindicazioni.

Questi materiali, infatti, non sono traspiranti e, pertanto, quando si suda durante la pratica dei vari sport.

Cosa comporta però la loro non traspirabilità?

La traspirazione rappresenta la sua capacità di espellere sudore di un capo e al contempo fare respirare la pelle mantenendola così asciutta

Motivo per cui è consigliato optare per materiali e tessuti tecnici, questi permetteranno di poter contare su un'elevata capacità di traspirazione che si traduce in un più facile allontanamento del sudore dalla pelle come accennato precedentemente.

In tal modo si potrà godere allo stesso tempo di una maggiore sicurezza contro raffreddamenti e insorgere di dolori nonché di un maggiore comfort e calore.

La possibilità di contare su tessuti in grado di assicurare una corretta termoregolazione e che siano anche anallergici e antibatterici è fondamentale non solo in caso del freddo intenso tipico delle montagne innevate, ma anche del vento che spesso caratterizza tali zone.

Per allenarsi in piena sicurezza, bisognerà scegliere articoli caratterizzati da particolari tessuti, isolanti, resistenti e termici allo stesso tempo.

Partendo dalla maglia intima termica, passando per i guanti, lo scaldacollo, ai leggins o calzamaglie, tutti gli indumenti andranno selezionati ponendo la massima attenzione sulle specifiche tecniche, ossia sui materiali di realizzazione e su quanto riportato sull'etichetta, in cui vengono specificate le temperature adatte per indossare un determinato indumento.

Lupetto 3D

Lupetto 3D

per una gestione ottimale dell’umidità

scopri di più

Lupetto Limitless Donna

Lupetto Limitess Donna

senza cuciture, perfetta aderenza anatomica

scopri di più

Guanto Extra Winter

Guanto Extra Winter

guanto termico invernale con chiusura regolabile al polso

scopri di più

Guanto Thermal Touch Biotex 01

Guanto Thermal Touch

guanto termico invernale

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!