Andare in mountain bike è, spesso, la passione di chi ama pedalare tra la natura, lontano dal caos metropolitano e in posti isolati e impervi.

È uno sport praticato tutto l’anno indipendentemente dal fatto che sia molto caldo come in estate o molto freddo come in inverno.

Oggi il settore dell’abbigliamento sportivo ha fatto passi da gigante per offrire attrezzature e accessori che permettano agli appassionati di usare la propria mountain bike anche durante le stagioni più fredde e in situazioni meteo avverse.

Usare la mountain bike in inverno si può

Chi ama andare in mountain bike non è solo uno sportivo, ma un amante dell’avventura e della natura, tuttavia quando arriva la cattiva stagione e le condizioni meteo spesso impediscono di uscire di casa, molti sono costretti a rinunciarci.

Per ovviare a questa triste rinuncia, le aziende operanti nel settore si sono impegnate a fornire agli appassionati ogni strumento e accessorio che possa permettergli di continuare a usare la propria mountain bike anche d’inverno.

Si tratta soprattutto di capi d’abbigliamento tecnico, studiati appositamente per coloro che vogliono pedalare anche in condizioni fredde e difficili, come i completi mtb invernali e i copriscarpa, grazie ai quali ciascun appassionato potrà mantenere costante la temperatura del proprio corpo, non bagnarsi e regolare la sudorazione, in maniera tale che non si attacchi alla pelle provocando raffreddamenti.

Infatti è necessario permettere alla pelle di respirare, cosicché diventi essenziale scegliere, oltre ai modelli più idonei alle proprie esigenze, anche i tessuti migliori e capaci di mantenere la giusta traspirazione.

I capi giusti da indossare per andare in mountain bike d’inverno

Come accennato sopra, è molto importante scegliere il tessuto giusto per il proprio abbigliamento tecnico, perché dalla sua qualità dipenderanno sia le prestazioni che, soprattutto, la sicurezza e la comodità.

Chi ama pedalare in mountain bike, poi, è ben consapevole di quanto questo diventi fondamentale per affrontare percorsi scoscesi, impervi e in mezzo alla natura.

Molti sportivi scelgono tuttavia il cotone per la sua leggerezza e comodità, ma in realtà in pochi sanno che si tratta di una pessima scelta, in quanto assorbe il sudore ed impedisce la regolare traspirazione della pelle causando cattivi odori.

Per questo motivo, durante l’inverno o con condizioni meteorologiche avverse, si devono sempre scegliere tessuti sintetici come, per esempio, il polipropilene, la poliammide e il poliestere.

Soprattutto il primo è particolarmente indicato per gli sportivi più avventurosi, perché è leggero e resistente, ma, soprattutto, riesce a proteggere in modo ottimale il corpo dagli sbalzi di temperatura rivelandosi perfetto per accessori di basilare importanza come i copriscarpa per mtb.

In alternativa, si può provare con il poliestere, elastico e resistente, oppure con la poliammide, ovvero il tradizionale nylon, che assicura un’adeguata regolazione della sudorazione ed è idrorepellente.

Copriscarpa in neoprene

Copriscarpa in Neoprene

avvolge e protegge da vento e freddo

scopri di più

Giacca NO RAIN

Giacca NO RAIN

100% antipioggia / 100% antivento

scopri di più

Mantellina X-LIGHT WINDBIOTEX

Mantellina X-LIGHT WINDBIOTEX 

tessuto ultraleggero

scopri di più

KIT UOMO 03

Completo Lupetto 3D + Salopette 

ideale per basse temperature

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!