Con l’arrivo della brutta stagione, molti sportivi tendono a chiudersi nelle palestre o cominciano ad allenarsi a casa, eppure oggi, grazie alle nuove tecnologie, allenarsi all’aperto durante l’inverno non è più un utopia.

Soprattutto se ami andare in bicicletta e allenarti all’aria aperta, è una cosa a cui non vuoi rinunciare, sappi però che potrai farlo anche quando fa freddo, grazie a una scelta oculata e adeguata dell’abbigliamento da indossare.

Allenarsi in bicicletta in inverno

Si pensa a volte che nel decidere di andare in bicicletta durante l’inverno si compia un’impresa da incoscienti o da eroi, soprattutto quando l’obiettivo è allenarsi o tenersi in forma, preferendo l’aria aperta al chiuso delle palestre o delle case.

Tuttavia, è essenziale sapere che è possibile farlo liberamente e senza rischi, ma la temperatura corporea deve rimanere costante e la sudorazione non deve essere eccessiva.

Diviene quindi importante coprire non solo il torace con un gilet e le braccia con dei manicotti, assume moltissima importanza soprattutto la protezione del capo con un passamontagna, in quanto il vento freddo entrerà in contatto col sudore proveniente dalla fronte.

Altro punto da coprire assolutamente contro il freddo sono le gambe che, seppur pedalando si scaldano velocemente, sono un punto delicato, conviene quindi assolutamente cercare dei gambali di qualità.

Non bisogna però comprare la prima confezione con scritto sopra “gambali ciclismo”, bisogna valutarne attentamente, come per gli altri accessori, le caratteristiche tecniche.

Solo soddisfacendo queste condizioni, potrai continuare ad allenarti all’aperto e per farlo ti basterà indossare abiti adeguati, grazie ai quali la temperatura del corpo rimane costante e il sudore viene filtrato nella maniera migliore.

Quest’ultimo punto, in particolare, è molto importante, perché l’abbigliamento indossato deve assicurare l’adeguato isolamento termico e, nello stesso tempo, deve essere traspirante, in modo tale da permettere l’evaporazione del sudore in eccesso, che deve essere espulso dalla pelle.

In caso contrario, si va incontro a un duplice rischio, da un lato il sudore resta addosso col pericolo di ammalarsi e, dall’altro, i capi indossati si inzuppano e cominciano ad emettere uno sgradevole odore.

Quali tessuti privilegiare per l’abbigliamento sportivo

Come detto, quindi, se vuoi continuare a goderti le tue pedalate anche durante l’inverno, devi tenere in considerazione quanto sia importante il giusto abbigliamento sportivo e sceglierlo nel modo giusto.

Che si tratti di una semplice maglietta o di una tuta, è sempre meglio evitare il cotone perché, nonostante la sua freschezza e comodità, non è consigliabile quando ti alleni, essendo un materiale che tende ad assorbire il sudore e, quindi, impedisce la sua naturale e utile evaporazione nell’aria.

Stesso discorso per il lino che, essendo un materiale prettamente estivo, d’inverno è meglio mettere da parte, mentre la lana potrebbe tornare utile in caso di temperature particolarmente rigide.

Alla luce di tutto ciò, la scelta migliore rimangono i capi in fibra sintetica come il polipropilene, un tessuto che, oltre a proteggere il corpo dagli sbalzi termici, risulta molto leggero addosso.

Lupetto 3D

Lupetto 3D

per una gestione ottimale dell’umidità

scopri di più

Lupetto Limitless Donna

Lupetto Limitess Donna

senza cuciture, perfetta aderenza anatomica

scopri di più

Giacca termica

Giacca termica antivento

protezione dal vento e massimo calore

scopri di più

Guanto Extra Winter

Guanto Extra Winter

guanto termico invernale con chiusura regolabile al polso

scopri di più

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito il CODICE SCONTO del 10% valido per il 1° ordine e in anteprima le novità e le promozioni sui prodotti!